Benvenuto nel
Forno di Cherubina...dal 1939

La storia

fotoNonniAlla periferia sud di roma, in un vecchio borgo, quello di “pantano borghese” con una sua già lunga storia, che iniziavano già prima dal 1939 i nostri nonni cherubina e guido, la nostra attività di alimentari.

Una piccola bottega che faceva da hostaria e da spaccio, oggi si chiamerebbe emporio, dove si trovava dal pane al tabacco sciolto, a l’olio di oliva venduto a decilitri, alla pasta venduta sciolta. Era la nostra nonna cherubina che con il vecchio forno a legna produceva il pane e qualche dolce che a quei tempi era raro permetterseli.

Un periodo duro da portare avanti da sola per la nonna è stato durante il periodo della seconda guerra mondiale, con il nonno partito per il fronte e niente meno che per la campagna russa, che da sola ha dovuto portare avanti sia la bottega che la famiglia. Il nonno si dedicava più alla campagna ed alla produzione del vino locale che oggi è denominato come frascati doc.

E’ con il tempo e la passione che si è tramandata dalle figlie ai nipoti di oggi. È con il tempo e la ricerca che l’esperienza a tutt’oggi ci ha portato ad una sempre più accurata selezione dei prodotti. Cominciando dal pane con le farine selezionate, sale di cervia e l’olio di oliva ottenuto dal nostro frantoio. I salumi di una vasta scelta dei tipici regionali italiani ed esteri.

I formaggi, sempre selezionati, sia italiani che esteri. I vini con una piccola enoteca sempre in evoluzione. La pasta all’uovo semplice e genuina lavorata e mantegata a mano con uova fresche marchigiane e semola rimacinata di grano duro di altamura, senza l’ausilio di macchinari.